FeetUp® Trainer: fare la verticale non è mai stato così facile e sicuro!

 

Oggi vorrei parlarti di FeetUp® Trainer, una sedia da yoga con la quale puoi fare la verticale sulla testa in modo stabile e sicuro senza esercitare pressione sul collo o sulla colonna vertebrale.

1234-feetup

FeetUp® Trainer è uno strumento sviluppato per permettere a chiunque di fare la verticale: originariamente era stato addirittura concepito come strumento per principianti. Portare i piedi in alto diventa davvero facile e divertente.

Il modello che ho avuto il piacere di provare è FeetUp® Trainer nella versione Classic in eco-pelle bianca.

Questa sedia yoga è realizzata in legno di faggio multistrato piegato da un pezzo unico, con un soffice cuscino imbottito in ecopelle. Mi è arrivata in una pratica confezione ed è stata semplicissima da montare. All’interno della scatola ho addirittura trovato la brugola adatta, e in 5 minuti la sedia era pronta per l’uso.
FeetUp® Trainer è facilissima da montare e smontare, è comoda da trasportabile in viaggio (64 x 40 x 40cm) e se sei un insegnante yoga e la volessi utilizzare con i tuoi allievi, essendo impilabile, una volta utilizzata occupa pochissimo spazio.
Il cuscino è imbottito in schiuma riciclata ed è molto comodo, con una superficie di appoggio ampia ed avvolgente, per appoggiare le spalle e quindi garantire il massimo comfort durante la verticale.
La prima volta che ho usato la sedia ho percepito una leggera pressione sulla testa. E’ normale, il corpo ha semplicemente bisogno di un po’ di tempo per adattarsi a questa posizione insolita.

Dopo le prime volte, comunque, ho iniziato a sentirle la posizione molto più confortevole avvertendo un piacevole calore.

3 buoni motivi per iniziare ad utilizzare FeetUp® Trainer

Ritengo che questa sedia sia un valido supporto per la pratica yoga sia di esperti che di principianti. Sopratutto per questi ultimi è semplicissima da utilizzare e ti aiuterà ad eseguire la verticale in tutta sicurezza.

Tantissimi sono gli esercizi che puoi eseguire, non solo quelli in verticale. La sedia può essere utilizzata in vari modi da chiunque (sotto troverai alcune posizioni di esempio), indipendentemente dal livello di esperienza, sia per esercizi di stretching che di rilassamento.

Punto forte, quello di poter eseguire la verticale senza forzare collo e spalle, un notevole sollievo quindi per la tua cervicale. Grazie al design ergonomico del cuscino imbottito, il tuo corpo riposerà sulle spalle proteggendo il collo e la cervicale.

Qui ti mostro alcuni degli esercizi che potrai eseguire con questa sedia meravigliosa.

Come iniziare a prendere confidenza con FeetUp® Trainer

1) Inizia portando le spalle sul cuscino e la testa in giù!
2) Porta i piedi vicino alla sedia
3) Solleva i fianchi
4) Trova il tuo equilibrio con delle piccole oscillazioni in avanti e indietro
5) Ora alza i piedi e mettiti nella posizione verticale…e il gioco è fatto.
Qui sotto, invece, la ragazza ci mostra alcune variazioni che puoi eseguire con la sedia yoga FeetUp® Trainer: esercizi per le gambe, esercizi di apertura delle spalle, piegamenti in avanti, piegamenti all’indietro, esercizi di equilibrio sulle braccia, verticale sulle mani, posizioni in piedi, posizioni da seduti, meditazione, massaggio alle spalle e verticale sulla testa senza l’appoggio delle mani (per esperti).
All’interno della confezione trovi un poster con tutti gli esercizi.
Clicca qui se vuoi vederlo

Variazioni gambe

Posizioni in appoggio

Piegamenti all’indietro

Piegamenti in avanti

Apertura delle spalle

Posizioni di equilibrio sulle braccia e sulle spalle

Meditazione

Nel poster che trovi all’interno della confezione ne troverai molte altre.

Per quanto tempo puoi rimanere a testa in giù?

All’inizio ti consiglio di mantenere la verticale solo per alcuni secondi, senza esagerare.
Mano a mano che ti eserciterai, potrai mantenere la posizione capovolta sempre più a lungo.
Ricordati di ascoltare il tuo corpo, sempre!

Quindi, in sintesi.

La sedia è estremamente comoda ed efficace, una bella novità che potrà aiutare i meno esperti a esercitarsi in tutta sicurezza e ai più esperti a divertirsi e inventare nuove varianti “a testa in giù”!

E se vuoi ricevere suggerimenti e consigli sulla tua pratica, recensioni di prodotti che ho provato per te e informazioni dal mondo dello yoga, registrati alla newsletter LiberaMenteYoga.
Riceverai gratuitamente anche la mia guida pratica con le 5 regole per costruire la tua sequenza yoga).

registrati-ora

ATTENZIONE: se non ti dovesse arrivare subito la mail, controlla anche nella cartella SPAM, a volte potrebbe finire in questa cartella per errore

Ti ricordo anche che ho realizzato alcune guide che possono aiutarti nella tua pratica yoga. Le trovi tutte qui

Non mi resta che augurarti…buona pratica!

Ciao Stefano